The Gio si rifà il look: pagine dinamiche per i contenuti

È passato un bel po’ prima che ritrovassi il tempo di dedicarmi a questo blog tuttavia, oggi, in attesa di alcune risposte dal mio nuovo boss, sono riuscito a mettere mano al pannello di amministrazione poiché avevo un obiettivo: creare più pagine dinamiche. Da tempo, infatti, volevo rendere questo blog molto più simile ad un sito vero ovvero creare una pagina web che contenesse più sezioni capaci di ospitare un numero illimitato di articoli.

Così, dopo aver cercato a lungo una guida, ho deciso di scriverne una cercando di esemplificare tutto:

  1. accedere al pannello di amministrazione;
  2. portare il puntatore sulla sezione articoli quindi cliccare su categorie;
  3. creare le categorie che non saranno altro che le varie sezioni del vostro sito (per esempio nel mio caso “My job” è una categoria);
  4. a questo punto, dopo aver salvato il tutto, dovrete portare il cursore verso il basso fino a trovare la voce aspetto per poi cliccare su menu;
  5. dovrete dare un nome al menu;
  6. ora non vi resta che aggiungere le categorie al vostro menu. Per farlo dovrete cliccare sul menu a tendina “categorie” e dovrete fare click sul quadratino alla sinistra di ogni categoria che desideriate aggiungere quindi cliccare su aggiungi al menu;
  7. in fondo alla pagina troverete la voce “Posizione del tema“.Qui dovrete cliccare su “pagina principale” ed infine cliccare sul comando salva menu.

A questo punto il vostro blog avrà tutte le categorie online.

WordPress, inoltre, ti consente di creare anche delle sottocategorie (su questo blog My job contiene due sottocategorie, per esempio).
Creare una sottocategoria è molto semplice poiché la procedura è identica a quella appena descritta se non fosse che una volta aggiunta la categoria al menu non dovrete far altro che:

  1. portare il puntatore sul nome della categoria che avete aggiunto e trascinarla leggermente a destra. A questo punto la sottocategoria sarà spostata a destra in confronto alla categoria “genitore”.

Inserire un articolo in una categoria è semplicissimo: scritto l’articolo non dovrete far altro che cliccare con il segno di spunta sulla categoria desiderata e il post sarà direttamente inserito nella sezione desiderata.

Spero di essere stato chiaro ma, qualora non lo fossi stato, potete contattarmi!
Buon restyling a tutti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...